Smart Reuse Park

settembre, 2021

04set18:0020:00.

dettagli

NON SI PUO’ IMPORRE IL COLORE A UNA ROSA

Incontro con la poesia di FRANCESCO TOMADA in dialogo con Stefania Bortoli

Sabato 4 settembre, h 18

Francesco Tomada, poeta, insegnante di materie scientifiche nella scuola superiore, abita una terra di confine, in senso geografico visto che Gorizia, la città in cui vive, è divisa in due tra Italia e Slovenia.

E il mondo della sua poesia è fatto di confini labili, dentro e fuori di noi:

sconfinamenti da un luogo a un altro, da una vita ad altre vite, anche vegetali e animali. Non di gerarchie tra grandi e piccole storie, vite che contano e vite che contano meno: la sua poesia sborda, pur restando aderente alla nominazione e alla concretezza delle cose. Ed è così, ascoltandole, cogliendole nella loro singolare dimensione, che Tomada “riesce a censire tutte le fragilità della bellezza” e ad “estendere i confini del reale”, come evidenzia Luigia Sorrentino.

Tra conversazione e lettura poetica, la tessitura di questo incontro avviene in dialogo con Stefania Bortoli, poeta che vive a Pove del Grappa, fra il monte e il fiume Brenta, e anche di queste vitali presenze scrive.

A seguire aperitivo con BitGARDEN set elettronico di Andrea Santini creato a partire da suoni di insetti, anfibi e ambienti naturali.

Luogo dell’evento: giardino Cooperativa Tangram
Strada di Bertesina 355, Vicenza

>> DETTAGLI dell’evento

→ tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita con posti limitati

→ iscrizione obbligatoria a: disanapianta.conversazioni@gmail.com

Acquerello di Moira Parise

more

ora

(Sabato) 18:00 - 20:00

X